Fare soldi grazie allo yoga? Guida completa

Se viaggi attraverso l'India vedrete immagini di Lakshmi ovunque ti giri: è la dea amorosa, sorridente e generosa, con le monete d'oro che fuoriescono dalle sue mani. La sua immagine si trova negli stand dei prodotti, nei negozi di sari, nelle banche e nei templi, anche dipinti sui lati dei camion. Lakshmi simboleggia prosperità e benessere nelle loro molteplici forme.

Ora può essere un buon momento per conoscere questa affascinante dea e fare un posto per i suoi doni nella tua vita.

Sei sorpreso di sentire che costruire e gestire la ricchezza è una parte solida della tradizione yoga? Non c'è da stupirsi. Molti studenti di yoga pensano che la pratica spirituale porti ad uno stato ultraterreno di rinuncia e di non attaccamento.

Ma in realtà solo una piccola percentuale di yogi rinuncia al mondo per dedicarsi esclusivamente alla vita spirituale. La stragrande maggioranza di noi deve pagare un mutuo, mettere i nostri figli al college o risparmiare per la pensione.

Poiché la tradizione yoga è così pratica, oltre alle pratiche progettate per aiutarci ad esplorare una coscienza superiore, ci raccomanda anche tecniche che possono aiutarci a creare uno stile di vita confortevole.

La tradizione yoga riconosce pienamente le realtà dell'esistenza materiale e ci incoraggia a coltivare abilmente tutte e quattro le componenti importanti di una vita appagante: crescita spirituale, lavoro significativo, piacere e prosperità.

È vero che l'espansione della consapevolezza è l'obiettivo primario dello yoga, ma man mano che la coscienza si espande, anche la nostra capacità di affrontare efficacemente le preoccupazioni della vita quotidiana, e una serie di forme sussidiarie di yoga si sono evolute nel corso dei secoli per aiutarci a vivere in modo sano e felice proprio qui nel mondo mondano.

L'Hatha yoga ci aiuta a mantenere il nostro corpo in buone condizioni di funzionamento, per esempio, e il karma yoga ci indirizza a servire gli altri che potrebbero aver bisogno del nostro aiuto.

Ma c'è un altro ramo dello yoga, meno familiare, che è stato progettato per una ragione molto esplicita ed eminentemente pratica: fare soldi.

Si chiama Padmini Vidya.

Padmini significa "signora del loto", e si riferisce a Lakshmi, che viene spesso ritratto seduto sui petali aperti di un enorme loto bianco. Vidya significa "scienza dello yoga". In India si dice che le persone che accumulano rapidamente enormi ricchezze devono essere stati yogi nelle vite precedenti che si sono dedicati a Padmini Vidya.

Ci potrebbe essere qualcosa per queste voci. Tenete presente che prima dell'ascesa dei magnati del petrolio, i numerosi re indiani controllavano la più grande concentrazione di ricchezza del mondo.

Non a caso i conquistatori britannici dell'India consideravano il subcontinente "il gioiello della corona" del suo impero. Ingenti somme saccheggiate dall'India finanziarono l'espansione della marina britannica e fecero dell'Inghilterra regina dei mari.

Dal periodo sumerico, intorno ai 3000 bce fino all'epoca di Cristoforo Colombo, il subcontinente indiano era sinonimo di gemme, spezie, tessuti esotici e ricchezze da favola. Ancora oggi, dopo secoli di spoliazione da parte di invasori arabi ed europei, l'economia indiana sta rimbalzando con vigore. Secondo Forbes, l'India ha 36 miliardari - più di qualsiasi altro paese asiatico. (Il prossimo secondo classificato, il Giappone, ne ha 24.)

Prosperità e spirito

Comprensibilmente, molti dei mantra, delle meditazioni e delle tecniche rituali di Padmini Vidya rimangono segreti attentamente custoditi, ma testi yogici come il Markandeya Purana e il Lakshmi Tantra offrono alcuni indizi sul sistema. Diamo un'occhiata a ciò che la tradizione yoga dice sul fare soldi.

Se hai studiato yoga per un po' di tempo, hai sentito parlare dei siddhis, poteri psichici come la capacità di guarire gli altri o di prevedere il futuro. Potreste anche aver sentito parlare degli indovinelli, abilità occulte minori come la capacità di leggere i pensieri.

Padmini Vidya è la scienza dei nidhis, forze sottili usate per attirare grandi quantità di denaro. Alcune persone nascono con la capacità di manipolare - consciamente o inconsciamente o inconsciamente - queste energie immateriali e materializzare vasti beni tangibili. Altri possono sviluppare i poteri mentali necessari per controllare il nidhis dopo anni di intensa concentrazione.

Nella tradizione di Padmini Vidya, la ricchezza non è pensata come l'accumulo di oggetti materiali; è la manipolazione attiva e deliberata dello shakti, l'energia della coscienza. La ricchezza non è tanto un possesso statico quanto un flusso attivo di energia. Controllare il nidhis significa attingere a questo flusso e indirizzarlo a proprio vantaggio.

La Markandeya Purana afferma che, sebbene molte persone abbiano la determinazione e la capacità di creare ricchezza, i loro atteggiamenti e le loro azioni nel farlo possono creare conseguenze karmiche molto diverse. Sviluppare nidhis può mettere una persona nella posizione di agire come forza di benedizione nella vita, o può creare debiti karmici che la persona pagherà per le vite a venire.

San Paolo dice nella Bibbia: "L'amore per il denaro è la radice di ogni male". Ma non è il denaro in sé stesso che egli condanna: ciò contro cui mette in guardia è un approccio egocentrico alla generazione e all'accaparramento della ricchezza. L'amore per il denaro ("avidità" in italiano) può portare alla rovina, avverte.

Siamo circondati da esempi drammatici di questo, come i dirigenti aziendali che minano le proprie aziende con pratiche contabili senza scrupoli, o che licenziano migliaia di dipendenti mentre accumulano milioni di dollari. Vediamo imprenditori che non esitano a gettare rifiuti nella terra, nell'aria e nell'acqua per trarne profitto. La Markandeya Purana ha parole dure per questo uso improprio di shakti, e avverte che può portare a orribili complicazioni karmiche.

Mentre la cultura moderna sembra indicare che va bene arricchirsi a prescindere dal costo per gli altri, la tradizione yoga ci sfida a considerare il denaro come una forza divina che dobbiamo gestire responsabilmente. Ci chiede di collocare il nostro desiderio di prosperità in un contesto spirituale più ampio.

Il Lakshmi Tantra, un voluminoso testo dedicato al benessere interiore ed esteriore, ci incoraggia a guadagnarci da vivere bene con mezzi onesti e legali. Allo stesso tempo, ci spinge a vivere in modo etico, rispettando le nostre responsabilità familiari e occupandoci del benessere della nostra comunità, mentre dedichiamo una parte di ogni giorno alla pratica spirituale concentrata e sentita.

Per molti studenti di yoga, però, il nostro interesse a coltivare la vita interiore è così forte che abbiamo difficoltà a mettere insieme il nostro impegno finanziario! Solo quando iniziamo a lavorare con i nidhis, fare soldi non è più qualcosa che facciamo in aggiunta al nostro lavoro spirituale. Ora diventa una parte preziosa del nostro lavoro spirituale.

La dea della scelta del popolo

Lakshmi è una divinità popolare in India. Se le monete che le escono dalle sue mani rappresentano denaro, il fatto che sia una divinità ricorda alla gente che il denaro non è solo qualcosa di cui godere, ma dovrebbe anche essere onorato. L'opulenza deve essere rispettata perché è uno shakti, un potente flusso di energia che può rapidamente rimodellare la realtà in modo positivo o negativo, a seconda di come la usi.

La creazione di una ricchezza sostanziale richiede una concentrazione e un'abilità eccezionali. Ecco perché gli yogi dicono che avete bisogno dei nidhis (che includono chiarezza, desiderio e volontà) per rendere manifesti i vostri sogni finanziari.

Ma avete anche bisogno di punya. Nello yoga, punya significa merito guadagnato nelle vite precedenti. (Gli occidentali che non credono nella reincarnazione possono tradurre il punya come "buona fortuna"). Ancora oggi, se trascorrete del tempo con famiglie indù ortodosse troverete il concetto di merito karmico molto vivo.

Anche se gli individui possono generare i propri meriti, il karma è visto anche come una forza collettiva. Un'intera famiglia crea un buon karma attraverso la combinazione di pratiche spirituali e azioni altruistiche. Alcuni genitori e nonni fanno centinaia di migliaia di ripetizioni di mantra, o digiunano, o vanno in pellegrinaggio, non per se stessi, ma per i loro figli e nipoti.

Credono che le anime eccezionali, come i santi o i multimilionari, non si incarnano in una particolare famiglia dal nulla. Quella famiglia probabilmente fa japa (canto dei mantra) da generazioni per purificare il loro karma e invitare nella loro casa un'anima spiritualmente avanzata o materialmente fortunata.

È anche tradizionale per le famiglie benestanti in India sponsorizzare grandi opere pubbliche, come lo scavo di pozzi e vasche da bagno per gli abitanti del villaggio, o dare generosi contributi al tempio locale. Lavorano consapevolmente con principi karmici che impongono che se vuoi che la prosperità continui a fluire verso di te, devi farla fluire verso gli altri.

Questo mantiene il flusso di merito karmico in funzione. Purtroppo, mentre le norme occidentali penetrano sempre più nella cultura indiana, alcuni figli di genitori benestanti si sono allontanati dal concetto tradizionale di costruire il merito attraverso le generazioni, e stanno sperperando sia il denaro che il merito che hanno ereditato con stili di vita autoindulgenti. Poi il flusso di punya si ferma, la "fortuna" si asciuga e la famiglia fallisce finanziariamente e moralmente.

Come prosperare "Yoga-Style"

La maggior parte delle potenti tecniche di Padmini Vidya rimangono nascoste, trasmesse come pratiche yoga avanzate solo a discepoli attentamente controllati.

Questo impedisce che la conoscenza cada nelle mani di studenti impreparati che potrebbero abusare dei suoi poteri. Tuttavia, ci sono un certo numero di metodi comunemente usati in tutta l'India per migliorare la punya, o come diremmo in Occidente, per costruire la coscienza della prosperità.

Questi lavorano con lo shakti o "energia divina" della prosperità personificata come dea, per rendere la pratica più vivida e personale. Diamo uno sguardo alle pratiche che gli yogi della famiglia indiana eseguono per invocare l'abbondanza materiale, e come si può emulare.

Pratica #1

Molti devoti cantano il Lakshmi Sahasra Naman, "I mille nomi di Lakshmi", ogni giorno all'alba. Questa bella pratica include frasi come: "Mi inchino a Lakshmi che è l'essenza stessa della bellezza, che è la forma squisita dell'impensabile vastità dell'universo, che trabocca di amorevole tenerezza, che è estremamente generoso con tutti senza fallire".

Cosa si può fare: Ogni mattina, come parte della vostra pratica yoga, onorate la forza di benedizione dell'abbondanza in tutto l'universo con le parole di cui sopra. Concentrandosi intensamente sulle qualità di Lakshmi, invocate la bellezza, la prosperità e la generosità che rappresenta.

Pratica #2

Alcuni indiani tradizionali eseguono una puja (rituale) quotidiana prima di una statua o di un quadro di Lakshmi o del suo yantra (forma geometrica), che consiste nell'onorare candele accese e nell'offrire doni come incenso, frutta, fiori e acqua purificata all'immagine. Questo simboleggia il loro amorevole rispetto per le forze divine che creano salute, abbondanza e successo.

Cosa si può fare: Mettete un'immagine, un poster o una statua di Lakshmi (o un'altra immagine sacra che rappresenta la prosperità) in un luogo speciale della vostra casa, come un altare da meditazione. Mentalmente onorare quell'immagine ogni volta che la guardi. Questo simpleritual può allineare la vostra mente subconscia con i poteri di prosperità e risvegliare la vostra capacità latente di manifestare abbondanza nella vostra vita.

Pratica #3

Poiché Lakshmi rappresenta anche la bellezza, i devoti passano il tempo ogni giorno a pulire e abbellire il proprio corpo e l'ambiente circostante. Il loro obiettivo è quello di mantenere le loro case e la loro struttura mentale in uno stato tale che se Lakshmi entrasse alla porta in qualsiasi momento, si sentirebbe soddisfatta e a suo agio.

Che cosa si può fare: Mantenete la vostra casa e il vostro posto di lavoro bello e pulito, decorando con colori attraenti e fiori profumati, e purificando l'atmosfera con musica morbida ed edificante. E per mantenere il corpo e la mente puri, fare il bagno regolarmente, indossare vestiti freschi e puliti e praticare regolarmente yoga e meditazione. Mantenendo un ambiente pulito e chiaro, sia internamente che esternamente, invitate le benedizioni di Lakshmi nella vostra vita.

Pratica #4

Il Lakshmi Tantra suggerisce che se non vogliamo mai soffrire di una mancanza di risorse, dobbiamo rispettare l'energia vivente della terra, che è la forma concreta della stessa Lakshmi. In India, la dea della terra è spesso visualizzata come una mucca che si nutre. Proprio come una mucca ci fornisce latte, burro, burro, ghee e yogurt, la terra provvede disinteressatamente a tutte le nostre necessità. Onorare la terra significa non prendere mai nulla da essa senza restituire qualcosa.

Cosa si può fare: Se usi il legno per costruire una casa, piantare nuovi alberi. Se coltivi fiori o verdure nel tuo giardino, aggiungi compost o fertilizzanti organici per mantenere ricco il terreno. Puoi anche celebrare la ricchezza della terra sostenendo i CSA (agricoltura sostenuta dalla comunità) e i mercati contadini, facendo pressione per una legislazione rispettosa dell'ambiente e riducendo la tua impronta ecologica seguendo i consigli sui siti web come Al Gore's climatecrisis.net. Come ha detto Rumi, "Ci sono cento modi per inginocchiarsi e baciare la terra".

Pratica #5

Si dice che la dea della prosperità si senta più a suo agio in un cuore generoso e compassionevole. Coloro che guardano con ansia per le opportunità di aiutare gli altri e dare contributi liberali alla carità, senza aspettarsi nulla in cambio, sono sicuri di ricevere i benefici della grazia di Lakshmi.

Che cosa si può fare: Iscriviti al karma yoga presso il tuo centro yoga locale; fai volontariato in un rifugio per senzatetto; dona denaro a un progetto di beneficenza o umanitario che fa veramente la differenza nel mondo. Usando altruisticamente e allegramente la vostra energia - e i vostri guadagni - per sostenere le buone cause, trasformate l'atto mondano di guadagnarsi da vivere in una pratica spiritica di valore.

La prospettiva yogica

Ci sono molte lignaggi yogici diversi. Alcuni di loro sono profondamente ascetici. Ma il primo testo yoga sopravvissuto, il Rig Veda, era destinato alle famiglie, non ai rinuncianti, ed è pieno non solo di preghiere per l'illuminazione spirituale, ma anche di richieste di cibo abbondante, sicurezza fisica, longevità, successo e bambini sani. Gli studenti di yoga non dovrebbero mai sentire di non essere buoni yogi se pregano e lavorano per le cose di cui hanno genuinamente bisogno per sopravvivere e prosperare nel mondo di oggi, costoso ed esigente.

Allo stesso tempo, il Lakshmi Tantra ci ricorda che la dea della prosperità ha doni molto più grandi da offrire di una bella casa o di un pesante conto di risparmio. Dopo tutto, la morte non ci permette di portare queste cose con noi nel mondo successivo. Il testo spiega che Lakshmi non è solo l'energia dell'abbondanza; in ultima analisi, lei stessa è pura coscienza. "Questa dea, il cui bel viso irradia grazia, soddisfa ogni desiderio. Dona ricchezza, successo e amore a coloro che li chiedono sinceramente. Ma a coloro che chiedono l'illuminazione, lei concede la realizzazione del Sé".

E' una meravigliosa benedizione essere un filantropo, un filantropo, un attivista, un karma yogi, o un leader spirituale. Se manteniamo i primi tre obiettivi di lavoro, piacere e ricchezza - nel contesto della quarta crescita spirituale - allora non accorciamo le nostre anime. I doni dello spirito sono quelli che viaggiano con noi dalla vita alla vita, e sono di gran lunga il nostro bene più prezioso.


0 commenti su “Fare soldi grazie allo yoga? Guida completa”

  1. Компания http://obmenneg.com/ является автоматическим и круглосуточным онлайн -сервисом, который позволяет обменять средства. И для этого нет необходимости выходить из дома. Так получиться осуществить обмен между системами, банковскими картами, криптовалютами. Но самое главное, что сервис работает круглосуточно, а потому совершить операции вы можете в любой час. При помощи полной автоматизации удалось добиться важных преимуществ перед аналогичными компаниями:

    1. Все операции происходят очень быстро, включая [url=http://obmenneg.com/]вывод вебмани приватбанк[/url]
    2. На минимальную сумму обмена влияют требования определенных платежных систем
    3. Обмен можно осуществлять в любое время: поздно ночью, либо ранним утром
    4. Из-за того, что издержки минимальны, то и комиссия взимается символическая

    Все эти преимущества создают необходимые предпосылки для того, чтобы обратиться за помощью именно в эту компанию. Так вы потеряете минимум времени и денег. Воспользуйтесь услугами компании, которая дорожит клиентами и выполняет все обязанности на высшем уровне.

Lascia un commento